Comunità terapeutica residenziale

Premessa

Il trattamento terapeutico riabilitativo delle Dipendenze Patologiche è diventato sempre più mirato, dapprima con l’elaborazione di un trattamento specifico della Dipendenza da alcol, successivamente con il porgere una particolare attenzione alle Dipendenze Comportamentali. Il frequente riscontro di dipendenza da sostanze psicoattive associata a Gioco d’azzardo Patologico, rende necessario un trattamento sempre più specifico e sempre più personalizzato. L’obiettivo prefissato viene raggiunto attraverso un’adeguata formazione dell’equipe operativa e attraverso un corretto approccio multidisciplinare, in grado di consentire l’appropriatezza degli interventi mettendo il paziente al centro del processo di cura e di riabilitazione prevista dalla comunità terapeutica. E’ prevista una supervisione mensile dell’équipe con presentazione dei casi clinici e valutazione del trattamento e degli esiti. Le dimensioni e le caratteristiche strutturali della sede consentono un’adeguata suddivisione degli ambiti rispetto all’accoglienza di pazienti con problematiche diverse.

Utenza

Pazienti con problemi correlati alla tossicodipendenza, alcoldipendenza, polidipendenza, comorbilità psichiatrica, e al gioco compulsivo. Pazienti con dipendenza patologica che usufruiscono di misure alternative alla carcerazione. La struttura o comunità terapeutiche ospita utenti maggiorenni di sesso maschile. I posti disponibili sono 50 complessivamente.

Programma Residenziale Terapeutico/Riabilitativo

(40 posti Retta Giornaliera € 70,11)

Prevede un intervento ad alta intensità applicato a casi complessi che necessitano di un trattamento residenziale. La durata del programma è di 6 mesi, con possibilità di proroga in relazione alle possibili evoluzioni dei bisogni degli utenti. Il modello di intervento, bio-psico-sociale, prevede lo spostamento degli interventi su livelli di intensità decrescenti.

Metodologia

  • Regolare attività di controllo dello stato di salute
  • Consulenza dello psichiatra
  • Test psicodiagnostici personologici
  • Counselling motivazionale
  • Gruppi psicoeducazionali
  • Trattamento psicoterapeutico attraverso colloqui individuali e gruppi strutturati
  • Colloqui con i familiari
  • Sostegno alla genitorialità
  • Corsi di formazione professionale
  • Attività ludiche culturali e sportive

Obiettivi

  • Controllo craving
  • Controllo/adeguamento terapia farmacologica
  • Valutazione ed attivazione delle risorse personali
  • Migliorare il controllo degli impulsi e la gestione delle relazioni
  • Migliorare autostima e tolleranza alle frustrazioni
  • Superare i comportamenti a rischio
  • Raggiungere livelli di autonomia compatibili con le abilità e le problematiche esistenti
  • Acquisizione di competenze professionali
  • Reinserimento socio-lavorativo

E’ prevista la possibilità di passaggio, dal programma terapeutico-riabilitativo al programma pedagogico-riabilitativo, che prevede un intervento ad intensità medio/ bassa, al fine di favorire il consolidamento degli obiettivi raggiunti ed il reinserimento socio-lavorativo.

Programma Residenziale Pedagogico/Riabilitativo
Corsi di formazione
Programma "Old user"
Programma di trattamento residenziale per giocatori d’azzardo
Programma residenziale per il trattamento della dipendenza alcolica
Le attività sportive e culturali
Equipe Operativa