Missione Novembre 2019: la Fondazione per il Senegal

Lunedì 25 novembre il Direttore Generale della Fondazione con alcuni volontari tra cui anche un medico ed un infermiere, ha raggiunto le popolazioni della Regione della Casamance, Sud del Senegal dove, dal 2015, sono stati avviati diversi progetti umanitari dall'assistenza sanitaria all'imprenditoria femminile. 

Prosegue l’attività in Senegal della Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo di Ravenna. Cinque volontari della Fondazione, guidati dal direttore Patrizio Lamonaca, sono arrivati in Casamance per una nuova missione umanitaria con lo scopo di implementare nuove attività dei progetti attualmente attivi. Infatti la Fondazione in Senegal è impegnata in tre ambiti: uno sanitario, uno legato all’imprenditoria femminile e un terzo che lega sport ed educazione.

Il primo progetto si sviluppa partendo dall’Hopital de la Paix, nella città di Ziguinchor. L'attività iniziale avviata nel 2016, ha previsto la consegna di due ecografi portatili, gestendo la formazione del personale sanitario al loro uso. L’attuale missione ha permesso l'attuazione di visite sanitarie all'interno dei poste de santé (distretti sanitari locali) ristrutturati e riqualificati grazie anche al contributo di Fondazione Prosolidar e della Regione Emilia Romagna all'interno del bando di Cooperazione Internazionale. Le ristrutturazioni dei centri sanitari periferici permettano un accesso alle cure diretto e più vicino agli abitanti dei Villaggi che, in assenza di poste de santé nella zona, sono stati costretti a dirigersi verso l' ospedale della cittadina di Ziguinchor, aumentando in maniera esponenziale l'afflusso di accessi. Questo causava un rallentamento degli interventi e un dispendio di energie che attualmente è stato ridimensionato grazie alla creazione di strutture sanitarie periferiche. 

Durante le missioni del 2018 e del 2019 sono state donate tre ambulanze, un mezzo di soccorso fluviale che ha permesso ai sanitari locali di raggiungere popolazioni che non avevano accesso a nessun tipo di cura e di trattamento poiché residenti in zone raggiungibili solo via fiume oltre che abbondanti quantità di farmaci, attrezzature mediche e materiale usa e getta per la gestione del primo soccorso. 

Il progetto di imprenditoria femminile avviato nell'anno 2016, ha previsto la creazione di un laboratorio di gelateria artigianale aperto alle popolazioni che ha permesso ad otto donne di lavorare ed imparare a produrre il gelato "all'italiana". Le vendite, nel corso dei mesi, sono infatti aumentate in maniera esponenziale tanto da dover acquistare una moto fornita di alcune cool box per la consegna del gelato nelle città più vicine. Lo scopo del progetto si esprime soprattutto nella volontà di potenziare il ruolo della donna e nell'importanza del suo lavoro nell'economia locale. 

La Fondazione con l'importante sostegno della Società del Genoa Calcio Serie A, ha donato tutto il materiale sportivo necessario come divise, coppe, trofei e palloni per organizzare eventi sportivi e tornei calcistici interscolastici. Gli istituti scolastici della provincia, in primis gli istituti di Oussouye, Oukout e Mlomp hanno organizzato in tempi record un torneo di calcio che ha coinvolto 67 squadre di studenti. La finale è stata disputata a Oussouye alla presenza del Sindaco di Oukout Insa Himbane in onore della delegazione italiana. Questo progetto ha offerto una grande opportunità di crescita a tutti i bambini ed adolescenti sia sul piano fisico che relazionale/sociale, permettendo l'introduzione del sport tra i banchi di scuola. All'interno del progetto educativo sportivo, la Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo con il prezioso contributo del centro sportivo iPersonalTrainer di Cesenatico, ha inoltre organizzato una Charity Dinner che grazie ai fondi raccolti, ha permesso la ristrutturazione di una scuola e di un centro sanitario pediatrico nel Villaggio di Loudia - Diola. 

Se anche TU vuoi contribuire a sostenere i nostri progetti umanitari scrivici a progetti@villaggiofanciullo.org o chiamaci al 393.2021941. 

Galleria fotografica: 

20180809100802 IMG 4457
6
BFEW5146
CFPR1595
GZJL7220
IMG 6652
MVYW3033
OKPR6343
P1000986
P1000989
P1010194
PNWS8798
TTZY5200
charity-14